Foto sito01.jpg

Il Taijiquan stile Chen è un’arte marziale interna cinese potente ed efficace. La comprensione e la maestria dei suoi principi fondamentali sono un prerequisito per tutti quelli che aspirano a raggiungere i migliori benefici della pratica. I fondamentali dello stile Chen sono costruiti sulla saggezza e sull’esperienza di diversi secoli di studio e pratica.

La comprensione si acquisisce al meglio attraverso l’allenamento pratico e l’esperienza diretta. Tutta la pratica dovrebbe essere eseguita “in accordo ai principi” (an zhe gui ju). I principi partono con i fondamentali e proseguono gradualmente fino ai livelli più alti. La chiave è cominciare dal livello fondamentale e lavorare passo dopo passo diretti verso ognuno dei livelli di abilità.

Il tai chi non richiede che i praticanti comincino con tecniche complesse.

Esso ha un sistema completo di allenamento che comprende l’esercizio del palo eretto, esercizi del movimento a spirale, forme a mani nude, la spinta con le mani (tui shou), esercizi con le armi e allenamento con attrezzi supplementari. Ciascun di questi aspetti è interconnesso e necessario.
Con il tempo ed una pratica diligente il corpo si rafforza, e si impara un nuovo modo di muoversi.

Tuttavia le forme del Taijiquan stile Chen hanno un ritmo dinamicamente variabile. Il praticante raccoglie lentamente l’energia e poi la rilascia velocemente in una drammatica esplosione di forza. Lo stile è spesso paragonato ad una gentile brezza che diviene uragano o alle onde dell’oceano che si infrangono contro la costa e poi si ritirano lentamente.

Fonte: Taijiquan Stile Chen – D. Gaffney

Questo slideshow richiede JavaScript.